Il progetto

Qui è dove vi racconto, in breve, del progetto Amnesia e del perché di una biblioteca che si occupa di digital design.

Nel linguaggio medico, l’amnesia è un disturbo della memoria a lungo termine episodica.

Il progetto vuole mettere in rete il catalogo della mia biblioteca privata per non perdere la memoria di molta della storia recente, soprattutto nell’ambito della comunicazione visiva digitale, del design dell’interazione, dell’esperienza utente e delle interfacce, dell’architettura dell’informazione e della info/data-visualization e dei “new” media.

L’idea è quella di creare un punto di riferimento culturale e di documentazione per chi fa ricerca o è intressat* agli aspetti teorici, culturali, storici e progettuali nel settore del design della comunicazione e delle nuove tecnologie.

Se sei interessato a consultare o ad avere informazioni sui volumi che trovi in questo sito contattami o, se puoi, regalami un libro! in modo da far crescere l’archivio digitale e la biblioteca.

—Letizia Bollini